Biblioteca Comunale di Torrita di Siena
Piazza Giacomo Matteotti
Tel. 0577 688225 - 222 -214
Fax 0577 685620

Catalogazione:
Dewey con schede per autori e soggettario
80% circa del materiale librario informatizzato

Servizi offerti:
Consultazione in sede, prestito locale e nazionale

Catalogo della Biblioteca:
http://sbs3.unisi.it:8991/F/-?func=find-b-0&local_base=bibl_com_torrita


Il progetto Manuzio  trae nome dal noto editore Aldo Manuzio (Bassiano, Latina 1449 – Venezia 1515), considerato il principe dei tipografi del Rinascimento italiano, inventore del carattere corsivo (che per questo motivo è noto all’estero come italico) e capostipite di una illustre casata di stampatori.
Il progetto Manuzio ha l’ambizione di concretizzare un nobile ideale: la cultura a disposizione di tutti. Come? Capolavori della letteratura, manuali, riviste e altri documenti in formato elettronico disponibili sempre, in tutto il mondo, a costo zero e con accorgimenti tecnici tali da garantirne la fruibilità anche a non vedenti e altri portatori di handicap.

http://www.liberliber.it/online


ReDoS è la Rete Documentaria Provinciale Senese di cui fanno parte le Biblioteche, gli Archivi ed i Centri di documentazione dei Comuni della Provincia di Siena.
Il suo compito principale è quello di esaltare le caratteristiche e le peculiarità delle singole biblioteche e di armonizzare la loro organizzazione in nome della cooperazione.
Gli obiettivi di ReDoS sono:
- La creazione di una rete integrata di servizi bibliografici e documentari al fine di valorizzare il patrimonio culturale locale e remoto, di promuovere la lettura e l’istruzione e di soddisfare le esigenze informative dei cittadini.
- Garantire il coordinamento e la cooperazione tra gli Istituti partecipanti per la razionalizzazione e l’integrazione delle risorse informative, materiali e professionali.
Attraverso il collegamento al sito www.redos.it saranno disponibili una serie di servizi integrati che consentiranno all'utente di effettuare ricerche nella rete delle Biblioteche , degli Archivi e dei Centri di Documentazione della Provincia di Siena.


Il Servizio Bibliotecario Senese - SBS - è una struttura di servizio per l’informatizzazione delle funzioni gestionali di 44 Biblioteche della provincia senese. Offre la consultazione di una serie di cataloghi (con oltre 1.000.000 di record) in cui confluiscono i dati relativi a monografie, periodici, risorse elettroniche, materiale video e audio, liste di autorità, materiale di archivio, disegni, stampe, …di tutte le Biblioteche dell’Ateneo di Siena, della Biblioteca Comunale degli Intronati, dell'Università per stranieri, delle più importanti Biblioteche cittadine, delle Biblioteche e degli Archivi dei comuni della Provincia di Siena.
Il Servizio Bibliotecario Senese è curato dall’Università di Siena - Area Sistema delle Biblioteche - e regolato da una serie di convenzioni con gli Enti che partecipano al progetto.
I dati sono costantemente aggiornati in linea da ciascuna Biblioteca.

http://www.unisi.it/biblioteche.htm


Le biblioteche pubbliche toscane di ente locale hanno compiuto negli ultimi anni un notevolissimo sforzo per potenziare ed integrare i propri servizi, operando in un contesto di cooperazione, organizzandosi in reti documentarie territoriali, così come previsto dalla Legge Regionale n. 35/1999. La rete diventa, quindi, lo strumento di gestione e promozione di attività e servizi documentari, garante anche dell'autonomia e unicità di ogni singola biblioteca che, nel conservare e valorizzare la documentazione locale, assolve ad un ruolo primario nella valorizzazione dell'identità cittadina locale.
Da alcuni anni la Regione Toscana ha attivato nel suo sito web un sistema di ricerca (CERCA UN LIBRO) sui cataloghi in linea delle reti bibliotecarie toscane. Questo catalogo virtuale, che l'utente può consultare anche da casa sua, consente la ricerca contemporanea su tutti i cataloghi delle reti territoriali e delle università di Firenze, Pisa e Siena. Una volta individuata la sede in cui il documento è disponibile, l'utente può fare richiesta di prestito interbibliotecario (LIBRI IN RETE) attraverso la biblioteca più vicina che aderisce al servizio.

http://www.cultura.toscana.it/biblioteche